#IspiratiDagliAstri: Karmamoi – Nashira

Quarto appuntamento con la rubrica #IspiratiDagliAstri: ogni venerdì verrà pubblicata sul blog una musica, a tematica astronomica o semplicemente che riporta ad un’atmosfera cosmica. Dalla musica classica allo space rock, dalle colonne sonore di film di fantascienza all’ambient, verranno condivise musiche di vario genere ispirate all’universo ed al mondo dell’astronomia.

I Karmamoi sono un trio italo-inglese di rock progressivo nato nel 2008. Sono stati senz’altro #IspiratiDagliAstri nella composizione di questa canzone che, a partire dal titolo “Nashira” (una stella nella costellazione del Capricorno*), è estremamente intrisa di riferimenti ed atmosfere celesti. Nel videoclip non potrete infatti non notare i numerosissimi riferimenti all’astronomia (telescopi, cieli stellati, etc…) e in generale l’incredibile atmosfera che si respira ascoltando questa canzone.
Il viaggio nel cosmo è per i Karmamoi un viaggio nei sentimenti umani; si legge sul loro sito infatti che

“Nashira” non ha un “ritornello”, ma è diviso in 5 parti separate che cercano di descrivere 5 diversi aspetti degli esseri umani. Tutte queste sezioni confluiscono l’una nell’altra, creando differenti ritmi, armonie e melodie, esattamente come i sentimenti degli esseri umani . “Nashira” è una stella dell’Universo, nel quale un essere umano deve rifugiarsi per trovare la pace. “Nashira” rappresenta il fallimento degli esseri umani.

Se la canzone vi piace, cliccando qui potete supportare, preordinandolo, la produzione dell’album “Silence Between Sounds” in uscita nei prossimi mesi.

* Nashira, Gamma Capricorni, è una stella situata nella costellazione del Capricorno, a 139 anni luce dalla Terra. Con una magnitudine di 3.69, è la quarta stella in ordine decrescente di luminosità nella costellazione e si può osservare da siti non troppo inquinati da giugno a novembre da entrambi gli emisferi.
Nashira è classificata come variabile Alpha2 Canum Venaticorum, un tipo di stella variabile che varia la sua luminosità di circa 0.1 magnitudini durante il suo periodo.

Ti piace quello che scriviamo? Scopri qui come puoi sostenerci!

Corona solare: il check-up completo degli ultimi 7 anni
Attraverso l'analisi di un'enorme quantità di dati ottenuti dall'SDO della NASA tra il 2010 ed il 2017, uno studio pubblicato su Science Magazine si pone l'obiettivo
Tre sonde nell'aurora

Il 2 marzo 2017 tre missili NASA sono stati lanciati in Alaska durante una spettacolare aurora boreale per lo studio delle interazioni del vento solare con l'alta atmosfera e ionosfera terrestre.
I
Che cosa sono e da dove vengono le comete?
Le comete sono degli oggetti con una lunga tradizione di osservazioni, che spesso si mescola alla storia, alla mitologia ed ai racconti popolari, a causa del loro aspetto spettacolare
Clinton vs Trump: i programmi spaziali
L'elezione del nuovo presidente statunitense è ormai estremamente vicina. Quali potrebbero essere le conseguenze di queste elezioni sui programmi spaziali della NASA e delle agenzie
Medaglie Fields 2018, l'italiano Alessio Figalli tra i vincitori

La medaglia Fields, in onore del professor John Charles Fields, è un premio che viene assegnato ogni quattro anni in occasione del congresso internazionale
ʻOumuamua, l'ospite inatteso del Sistema Solare
Tra asteroidi e comete, si contano circa 750.000 corpi minori nel nostro Sistema Solare. Di questi, qualcuno potrebbe essersi formato in altri sistemi stellari, venendo
N6946-BH1: storia di una supernova fallita
Dagli attuali modelli stellari risulta che le supernovae che osserviamo sono meno del previsto. Un nuovo studio, effettuato tramite Lbt, Hubble e Spitzer, potrebbe risolvere

Un pensiero riguardo “#IspiratiDagliAstri: Karmamoi – Nashira

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: