Geostorm, il teaser trailer del film

Per gli amanti della fantascienza catastrofica, ecco il trailer di Geostorm, in uscita il 20 ottobre 2017 e diretto da Dean Devlin.

L’umanità ha creato dei satelliti per il controllo climatico, ma questi vengono manomessi e utilizzati per generare catastrofi: tornado, tsunami e chi più ne ha più ne metta.

Geostorm è ambientato sicuramente nel futuro, anche se non è chiaro quanto. Dal trailer non si capisce bene quale aspetto del clima questi satelliti stiano esattamente controllando, possiamo vedere solo un satellite futuristico lanciare dei proiettili in una tempesta, dissolvendola. Quello che si capisce è senz’altro che la perdita di questo controllo genera danni senza precedenti.

La particolarità di questo film sta nel fatto che questo genere di film, come Meteor o The day after Tomorrow è generalmente basato sulla lotta contro fenomeni naturali, mentre in questo caso i disastri naturali sono generati direttamente dalla tecnologia pensata per evitarli.

Ti piace quello che scriviamo? Scopri qui come puoi sostenerci!

DES: termina oggi la Dark Energy Survey
Dopo avere osservato in profondità circa un quarto del cielo australe nel corso di sei anni, la Dark Energy Survey sta concludendo la sua acquisizione dati.

La Dark Energy Survey
A tutto plasma! - Respirando l'alta atmosfera
Il 5 Marzo è stato acceso per la prima volta un propulsore elettrico air breathing, cioè un propulsore elettrico in cui entra una miscela di gas attraverso una presa d'aria
Venere: siamo pronti per tornarci
Per quanto riguarda le missioni della NASA, Venere è uno dei più trascurati dei nostri vicini, nonostante la vicinanza sia fisica che evolutiva fa sì che avrebbe molto da dirci anche
Meccanica Statistica questa sconosciuta
Oggi vi voglio parlare della Meccanica Statistica, ovvero della sorellina minore, non per importanza scientifica sia ben chiaro, della più nota triade composta da Meccanica Classica,
2022: Red Nova visibile ad occhio nudo dalla Terra
KIC 9832227 è il simpatico nome di un sistema binario di stelle che si prospetta collideranno nel 2022. L'evento sarà luminosissimo, visibile anche ad occhio nudo dalla
Come funziona l'Atmosfera terrestre? - Parte I
Questo è il primo di una serie di approfondimenti che vuole portarci a capire più a fondo il funzionamento dell'atmosfera terrestre: dalla composizione dell'aria che respiriamo
La stella di Scholz e le comete degli uomini di Neanderthal
Altro che "stelle fisse": le stelle si muovono, e anche molto, all'interno della propria galassia. La stella di Scholz passò a meno di un anno luce dal Sole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: