Pianeti da Yosemite

I cinque pianeti visibili a occhio nudo, Mercurio, Venere, Marte, Giove e Saturno, sono conosciuti fin dall’antichità, osservati a vagare nei cieli notturni del pianeta Terra. Potrebbe quindi essere un fatto notevole che, stando a lato di un lago limpido e calmo, si possano vedere sei pianeti a occhio nudo. Molto luminosi e facili da individuare per chi va a caccia di stelle, Marte giallastro è ben visibile alla sinistra di una pallida Via Lattea. Saturno è immerso nel bagliore diffuso della luce stellare della Via Lattea. Giove è molto vicino all’orizzonte a destra, splende oltre gli alberi contro il bagliore delle lontane luci della città. La foto è stata scattata lo scorso fine settimana, ammirando questa visione notturna sulle sponde del bellissimo lago Tanaya ad alta quota nel Parco Nazionale di Yosemite. Un osservatore attento, e riflessivo, potrebbe probabilmente vedere altri tre pianeti.

Fonte: APOD
Credits: Rogelio Bernal Andreo

Ti piace quello che scriviamo? Scopri qui come puoi sostenerci!

Stephen Hawking: chi era
14 marzo 2018, muore Stephen Hawking. Astrofisico teorico, cosmologo, divulgatore e paladino per i diritti dei disabili, Hawking è stato probabilmente l'astrofisico più celebre dei nostri tempi.
Quando lo Spazio Esterno si avvicina
La linea di Kármán, la demarcazione tra l'atmosfera terrestre e lo spazio esterno, potrebbe essere più vicina di quanto finora ipotizzato. Un nuovo studio la pone infatti a 20 km in
Sentinel-5P ed i nuovi dati sull'inquinamento atmosferico
Il satellite dell'ESA Sentinel-5P, lanciato il 13 ottobre scorso, ha fornito le prime mappature dell'inquinamento atmosferico. Il satellite è in realtà ancora
NASA Space Apps Challenge: arriva l'Hackathon a Torino
48 ore ed un obiettivo: sviluppare un'app che proponga idee e soluzioni alle sfide dello Spazio e della Terra. Il 20 ed il 21 ottobre a Torino torna la NASA Space
Un videogame per imparare la fisica
Un varco spazio-temporale ha inghiottito l’alieno Zot, mentre era intento a pescare un pesce triclope sul suo pianeta viola, e lo ha catapultato sulla Terra. Dovrà far funzionare la
In arrivo l'Asteroid Day 2017
Il 30 giugno prossimo si terrà la terza edizione dell’Asteroid Day, evento internazionale per gli appassionati di asteroidi e per coloro che li temono.



In occasione dell’evento tutte
Tesla ed i numeri 3,6,9 - La chiave dell'energia libera?
Prima di cominciare è d'obbligo una breve introduzione, anche per inquadrare un po' Tesla e la situazione dell'epoca.
Nikola Tesla viene ricordato come lo scienziato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: