L’aurora ed il cratere Manicougan dalla Stazione Spaziale

Quanti di questi riesci a trovare in una foto di oggi: un’aurora, un airglow, uno dei più antichi crateri da impatto sulla Terra, ghiaccio e neve, stelle, luci di città e parte della Stazione Spaziale Internazionale? La maggior parte di questi può essere identificata dai loro colori distintivi. L’aurora qui appare verde in basso, rossa in alto, ed è visibile sulla sinistra dell’immagine. L’airglow appare arancione ed è sospeso sulla curva della Terra. Il cratere circolare Manicouagan in Canada, di circa 100 chilometri di diametro e 200 milioni di anni, è visibile verso l’angolo inferiore destro ed è coperto di neve bianca e ghiaccio. Le stelle, di colore chiaro, punteggiano lo sfondo scuro dello spazio. Le luci della città appaiono di un giallo luminoso e punteggiano il paesaggio. Infine, attraverso la parte superiore, parte della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) appare per lo più marrone chiaro. L’immagine in primo piano è stata presa dalla ISS nel 2012.

Fonte: APOD, NASA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: