Grande, vicina e stranamente fioca: la Galassia Antlie 2

L’Universo pullula di oggetti che mettono in discussione le teorie più avanzate! Sulla base di alcuni dati ricavati dal telescopio spaziale GAIA alcuni scienziati hanno scoperto una galassia nana che orbita attorno alla via lattea nella costellazione della Macchina Pneumatica.

Fin qui nulla di strano, tuttavia la galassia non è poi così nana! Infatti pare sia grande un terzo della via Lattea stessa e si trovi ad appena 400.000 anni luce da noi, eppure non era mai stata osservata prima. Pur avendo infatti dimensioni paragonabili alla Grande Nube di Magellano (visibile ad occhio nudo per intenderci) pare sia 10.000 volte meno luminosa!

La galassia è stata nominata Antlie 2, le sue proprietà potrebbero portare ad alcune importanti modifiche alle teorie di formazione delle galassie stesse, tuttavia nessuno crede di poter mettere in discussione la materia oscura sulla base di una singola galassia fioca.

Nell’immagine riportata è stata inserita una chiazza luminosa in alto a sinistra per indicare il luogo in cui dove si trova Antlie 2. In basso a destra, ben visibile, la Grande Nube di Magellano.

Credit: Science doi:10.1126/science.aaw0487

Ti piace quello che scriviamo? Scopri qui come puoi sostenerci!

Tutti i premi Nobel 2016
Dal 3 al 10 ottobre 2016 sono stati annunciati i vincitori dei premi Nobel di quest'anno. Di seguito tutto quello che c'è da sapere a riguardo.
Alfred Nobel (l'invetore della dinamite), istituì
OSIRIS-REx e Bennu: si comincia



Il 17 agosto la sonda della NASA OSIRIS-REx ha ottenuto le sue primissime immagini dell'obiettivo della missione: l'asteroide Bennu. Da una distanza di 2.2 milioni di chilometri,
N6946-BH1: storia di una supernova fallita
Dagli attuali modelli stellari risulta che le supernovae che osserviamo sono meno del previsto. Un nuovo studio, effettuato tramite Lbt, Hubble e Spitzer, potrebbe risolvere
A caccia di Asteroidi!
Le missioni spaziali non hanno come unico obiettivo i corpi celesti di grandi dimensioni, come i pianeti del nostro sistema solare e le loro lune, ma anche i corpi celesti più piccoli: gli asteroidi.

Vediamo
Un nuovo TNO ci dà nuovi indizi su Planet 9
Un team internazionale di astronomi ha rivelato la presenza di un nuovo oggetto trans-nettuniano la cui strana orbita potrebbe essere un'ulteriore evidenza della presenza di
Che cos'è l'effetto Yarkovsky, il rinculo termico degli asteroidi

L'effetto Yarkovsky è la forza netta agente su un oggetto rotante nello spazio dovuta all'emissione anistropa di fotoni termici.
Che significa? Significa
Curiosity ha campionato una duna lineare marziana
Tra febbraio ed aprile, il rover della NASA Curiosity è stato impegnato nell'esaminare quattro siti nei pressi di una duna lineare nella regione di Bagnold Dunes da confrontare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: