Scoperta una nuova luna nella fascia di Kuiper

2007OR10 è il nome del terzo pianeta nano in ordine grandezza nella regione transnettuniana, la regione in cui gli oggetti orbitano almeno in parte al di fuori dell’orbita di Nettuno. Uno studio pubblicato su Astrophysical Journal Letter sembra aver determinato l’esistenza di un satellite di questo pianeta nano.

Gli 8 oggetti più grandi della regione transnettuniana. Credits: NASA

2007OR10 ha un raggio radiometrico (ossia calcolato a partire dalla quantità di luce riflessa) di 1535 km ed un periodo di rotazione di 45 ore. Questa rotazione così lenta (gli oggetti in questa regione hanno in genere periodi di rotazione minori di 24 ore) è proprio ciò che ha instillato il dubbio dell’esistenza di una luna, in quanto il rallentamento può essere causato dall’interazione gravitazionale con un satellite.

Il satellite è stato scoperto grazie alle immagini di archivio dell’Hubble Space Telescope e del telescopio Herschel, dalle quali sono state ricavate alcune proprietà fondamentali del sistema. La luna (indicata dalla freccia bianca in figura) è più debole di 4.2 magnitudini di 2007OR10. Assumendo un’uguale composizione delle superfici dei due oggetti, e quindi un’uguale capacità di riflettere la luce, il raggio della nuova scoperta sarebbe di 237 km.

Le immagini di Hubble utilizzate nello studio. La freccia bianca indica la luna appena scoperta. Credits: NASA/ESA

Con questa scoperta tutti gli oggetti con dimensioni maggiori di 1000 km hanno un satellite e questo potrebbe avere delle ripercussioni nelle nostre conoscenze della formazione del Sistema Solare. Ora speriamo che a questo sistema venga anche dato un nome!

Fonte: https://arxiv.org/abs/1703.01407

10 falsi miti sull'allunaggio
Fin dagli anni '70, le tesi sul complotto dell'allunaggio hanno sempre perseguitato questo evento storico. In questo articolo cerchiamo di fare un po' di debunking sui 10 principali miti
Verso il Pianeta Marte

Seminario online sul Pianeta Rosso tenuto il 15 aprile 2020 per l'associazione culturale StemUp. Si parla di Marte, delle esplorazioni di ieri, di oggi e di domani, e di alcuni aspetti affascinanti
La nascita dell’universo dal NULLA : possibile?

La teoria secondo cui l’universo in cui viviamo proviene dal nulla, si fonda su 3 principali argomenti della fisica:



Inesistenza del vuoto reale.Effetto tunnel quantistico.Modello
Calendari: cosa sono e quali sono i più utilizzati
Il calendario gregoriano è quello più utilizzato al mondo, e nonostante ci confrontiamo con esso ogni giorno, non sempre sappiamo quale sia il suo funzionamento e quali
La fisica della buona pizza
La cucina è un vero e proprio laboratorio di fisica da cui si può imparare molto delle leggi che la regolano. Ma è anche vero il contrario, ossia che i principi della fisica possono essere
Kepler-1625b-I: la prima candidata Esoluna
La ricerca dei pianeti extrasolari è attualmente una delle maggiori sfide tecnologiche in campo astrofisico, in quanto richiedono enorme precisione della strumentazione e grande
La top 5 astronomica del 2019

Il 2019 è stato un anno molto denso per la scienza, ma in particolar modo per l'esplorazione spaziale e le scienze astronomiche. Dalle prime immagini di un buco nero alla prima cometa interstellare,

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: