Tiangong-2 (天宫二号) pronta per il lancio

La Tiangong-2, beta-test della Stazione Spaziale Cinese è pronta per essere lanciata in orbita in questi giorni. In ottobre sarà raggiunta da due astronauti, in previsione del lancio del modulo centrale della Tiangong vera e propria previsto per il 2018.

tiangong1
Un’immagine che raffigura l’attracco di una Shenzou alla Tiangong-1

Tiangong (天宫), “il palazzo celeste“, è il nome della stazione spaziale cinese. Nel 2011 è stato lanciato un primo prototipo di questa stazione, la Tiangong-1, pensata per testare la capacità delle Shenzhou, le navicelle spaziali cinesi, di attraccare alla stazione. La stazione sarebbe dovuta restare in servizio per soli due anni, ma la sua vita è stata successivamente estesa per altri due anni. Il 21 marzo 2016 la missione della Tiangong-1 è ufficialmente terminata, e la stazione dismessa. 

Adesso è il momento di fare un po’ più sul serio: la Tiangog-2 è pronta per essere lanciata tra il 15 ed il 20 settembre e se tutto andrà come previsto, in ottobre l’agenzia spaziale cinese invierà due astronauti a bordo della stazione, dove rimarranno per 30 giorni. L’anno prossimo, la Tiangog-2 sarà visitata dalla Tianzhou-1, una nave robotica per il rifornimento ed il trasporto di carico.

tiangong_2_space_laboratory_model
Un modellino in scala 1:10 della Tiangong-2

Tutto questo in previsione della costruzione di una stazione spaziale vera e propria, come la nostra (occidentale) Stazione Spaziale Internazionale nel corso degli anni 20 di questo secolo. Già nel 2018, infatti, dovrebbe partire il Tianhe-1, modulo centrale della Stazione Spaziale Cinese.

L'ultimo viaggio di Stephen Hawking
Venerdì scorso è avvenuta la cerimonia in cui sono state interrate le ceneri di Stephen Hawking presso l'Abbazia di Westminster, dove giacciono le spoglie di Newton e Darwin.
A seguito
ExoMars, l'Europa arriva su Marte
Il Trace Gas Orbiter ed il modulo Schiaparelli il 19 ottobre giungeranno sul Pianeta Rosso.
Le due sonde erano decollate insieme il 14 marzo scorso per la prima parte della missione
OSIRIS-REx e Bennu: si comincia



Il 17 agosto la sonda della NASA OSIRIS-REx ha ottenuto le sue primissime immagini dell'obiettivo della missione: l'asteroide Bennu. Da una distanza di 2.2 milioni di chilometri,
Tanti auguri Cronache!

Il 2 febbraio 2016 veniva pubblicato questo Blog, e per festeggiare vi vogliamo riproporre i migliori articoli dell'ultimo anno, insieme ad una piccola riflessione.



Si può sempre fare di più,
Scoperto il segreto del Blob Lyman-Alfa
Un team dell'ESO ha scoperto la vera natura dei Blob Lyman-Alfa grazie all'ausilio dei telescopi ALMA e VLT.
I blob Lyman-Alfa, per gli amici LAB, sono nubi di idrogeno di incredibili
Backyard Worlds: Planet 9 - Tutti possiamo cercare il nono pianeta
Backyard Worlds: Planet 9 è il progetto citizen science del sito Zooniverse finanziato dalla NASA volto alla ricerca di nane brune e nono pianeta del
SN 1987a, 30 anni dopo
Era il 24 febbraio del 1987 quando venne riportata la scoperta di un oggetto molto luminoso nella Grande Nube di Magellano (una galassia molto vicina alla nostra), il quale doveva aver aumentato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: