L’aurora ed il cratere Manicougan dalla Stazione Spaziale

Quanti di questi riesci a trovare in una foto di oggi: un’aurora, un airglow, uno dei più antichi crateri da impatto sulla Terra, ghiaccio e neve, stelle, luci di città e parte della Stazione Spaziale Internazionale? La maggior parte di questi può essere identificata dai loro colori distintivi. L’aurora qui appare verde in basso, rossa in alto, ed è visibile sulla sinistra dell’immagine. L’airglow appare arancione ed è sospeso sulla curva della Terra. Il cratere circolare Manicouagan in Canada, di circa 100 chilometri di diametro e 200 milioni di anni, è visibile verso l’angolo inferiore destro ed è coperto di neve bianca e ghiaccio. Le stelle, di colore chiaro, punteggiano lo sfondo scuro dello spazio. Le luci della città appaiono di un giallo luminoso e punteggiano il paesaggio. Infine, attraverso la parte superiore, parte della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) appare per lo più marrone chiaro. L’immagine in primo piano è stata presa dalla ISS nel 2012.

Fonte: APOD, NASA

Il quinto stato della materia
Questo grafico rappresenta la variazione di densità di una nuvola di atomi che viene raffreddata (andando da sinistra verso destra) fino a temperature prossime allo zero assoluto. Possiamo
Due galassie interagenti per Hubble


Alcune galassie sono più difficili da classificare rispetto ad altre. Qui, la fotocamera del telescopio spaziale Hubble WFC3 ha scattatato un'incredibile fotografia di due galassie
L'ultimo viaggio di Stephen Hawking
Venerdì scorso è avvenuta la cerimonia in cui sono state interrate le ceneri di Stephen Hawking presso l'Abbazia di Westminster, dove giacciono le spoglie di Newton e Darwin.
A seguito
Sentinel-5P ed i nuovi dati sull'inquinamento atmosferico
Il satellite dell'ESA Sentinel-5P, lanciato il 13 ottobre scorso, ha fornito le prime mappature dell'inquinamento atmosferico. Il satellite è in realtà ancora
Perla di Giove immortalata durante il flyby

Questa foto è stata scattata dalla JunoCam l'11 dicembre 2016, alle 9:27 PST. In quel giorno la sonda della NASA Juno stava effettuando il suo terzo sorvolo (flyby) dell'atmosfera
Le onde gravitazionali di LIGO mettono alla prova la Relatività Generale
Le onde gravitazionali sono l'ennesima conferma della teoria della Relatività Generale di Einstein, eppure potrebbero nascondere anche un aspetto
Eclissi solare USA: cos'è e come vederla in streaming
Il 21 agosto 2017 gli Stati Uniti verranno attraversati da un’eclissi totale di Sole. Sarà uno dei fenomeni astronomici più seguiti di sempre. Vediamo un po’ di cosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: