La Cina arriverà su Marte nel 2021

Nel 2020 partirà la prima missione cinese per il Pianeta Rosso: un rover ed un orbiter arriveranno su Marte nel 2021.

chinese_martian_rover
Una rappresentazione del rover cinese che partirà per Marte nel 2020

Negli ultimi anni il programma spaziale cinese sta facendo sempre più sentire il suo peso a livello internazionale, essendo la terza nazione (dopo USA e Russia) ad aver eseguito un atterraggio morbido sulla Luna. Durante una conferenza stampa il 24 agosto scorso, l’agenzia spaziale cinese ha mostrato le prime immagini e dato le prime informazioni del rover che nel 2020 verrà lanciato per l’esplorazione del Pianeta Rosso.

Il lancio è previsto per luglio-agosto 2020 e, dopo 7 mesi, la sonda arriverà in orbita attorno a Marte. Il rover sarà di aspetto simile a quello inviato sulla Luna, ma peserà 200 chili, avrà sei ruote e quattro pannelli solari (due in più di quello lunare); la durata prevista per la missione è di 92 giorni, in cui il rover potrà utilizzare i 13 strumenti di cui sarà provvisto, tra cui una remote sensing camera e un radar per lo studio del terreno, dell’ambiente e della struttura interna di Marte.

Il rover ancora non ha un nome né un logo, ma verrà indetta una competizione pubblica per la loro scelta.

Scoperta una nuova luna nella fascia di Kuiper
2007OR10 è il nome del terzo pianeta nano in ordine grandezza nella regione transnettuniana, la regione in cui gli oggetti orbitano almeno in parte al di fuori dell'orbita
Due galassie interagenti per Hubble


Alcune galassie sono più difficili da classificare rispetto ad altre. Qui, la fotocamera del telescopio spaziale Hubble WFC3 ha scattatato un'incredibile fotografia di due galassie
Il radiotelescopio cinese FAST entra in funzione
Il 25 settembre scorso è stato inaugurato il Five hundred-meter Aperture Spherical Telescope, il nuovo radiotelescopio cinese. Si tratta del radiotelescopio più grande
L'ultimo viaggio di Stephen Hawking
Venerdì scorso è avvenuta la cerimonia in cui sono state interrate le ceneri di Stephen Hawking presso l'Abbazia di Westminster, dove giacciono le spoglie di Newton e Darwin.
A seguito
A caccia di Asteroidi!
Le missioni spaziali non hanno come unico obiettivo i corpi celesti di grandi dimensioni, come i pianeti del nostro sistema solare e le loro lune, ma anche i corpi celesti più piccoli: gli asteroidi.

Vediamo
La fine di Kepler: qual è il lascito del cacciatore di esopianeti?
Dopo 9 anni a caccia di pianeti extrasolari, la missione Kepler è giunta definitivamente a compimento: finito il carburante, l'osservatorio, che già stava
Trace Gas Orbiter: i primi risultati di ExoMars

Tre nuovi articoli descrivono i primi risultati del Trace Gas Orbiter, il satellite di ExoMars 2016 che ha l'obiettivo di studiare i gas presenti in traccia nell'atmosfera

Un pensiero riguardo “La Cina arriverà su Marte nel 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: