Il premio Nobel per la Fisica 2016

Che il premio nobel 2016 per la Fisica andasse a LIGO per le onde gravitazionali sembrava quasi scontato, eppure così non è stato. La commissione di Stoccolma ha infatti scelto come vincitori David Thouless, Duncan Haldane e Michael Kosterlitz, per i loro studi sulle fasi topologiche della materia.

In realtà alle onde gravitazionali non poteva proprio essere assegnato, in quanto l’annuncio della scoperta è avvenuto l’11 febbraio dopo la fine del periodo per essere proposti per il Nobel, che scadeva il 31 gennaio.

Per i loro studi teorici sulle transizioni di fase topologiche e sulle fasi topologiche della materia“, questa la ragione del premio. Si tratta di un tema difficilmente accessibile da chi non è addetto al settore, che riguarda l’applicabilità delle proprietà geometriche della Topologia (una branca della matematica che si occupa dello studio delle proprietà delle figure che non variano deformandole) agli stati esotici della materia.

Qui per approfondire in un articolo su lescienze.it

Qui un interessante libro sulla storia dei premi Nobel.

Ti piace quello che scriviamo? Scopri qui come puoi sostenerci!

Come nascono e si sviluppano i lampi gamma
In uno studio pubblicato su Nature per la prima volta una dettagliata descrizione dell'origine di questo fenomeno cosmico, affascinante quanto complesso.

I raggi gamma sono
Un nuovo ramo delle tauridi aumenta il pericolo di impatto sulla Terra
Lo sciame meteorico delle tauridi è generato dai residui della cometa 2P/Encke, che periodicamente lascia parte dei suoi materiali durante il passaggio
Il paradosso di Achille e la tartaruga
Eccoci tornati con il nostro solito articolo sui paradossi. Stavolta prenderemo in considerazione un paradosso molto famoso e conosciuto da tutti, o quasi: il paradosso di Achille
Sono le spade laser davvero laser?
Se pensiamo alla leggendaria saga di fantascienza di Star Wars la prima cosa che ci viene in mente sono sicuramente i cavalieri Jedi, con le loro spade laser. Vediamo come e se sarebbe
Cos'è l'equinozio d'Autunno
Oggi, 23 settembre 2017 alle 03:54, ricorre l’equinozio d'autunno. Ma perché esiste una data precisa che indica la variazione di stagione?
Non tutti sanno, forse, che l’inizio di una stagione
Tre sonde nell'aurora

Il 2 marzo 2017 tre missili NASA sono stati lanciati in Alaska durante una spettacolare aurora boreale per lo studio delle interazioni del vento solare con l'alta atmosfera e ionosfera terrestre.
I
Storia dell'Esplorazione di Marte
Marte, il Pianeta Rosso, da sempre ha affascinato gli uomini, che con il tempo hanno imparato ad amarlo e conoscerlo sempre più a fondo. Sebbene molte osservazioni del pianeta furono

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: