2017 BQ6, tutti i primi scatti dell’asteroide

Il 7 febbraio scorso l’asteroide 2017 BQ6 è passato ad appena 6,6 volte la distanza Terra-Luna dalla Terra. Ecco tutte le immagini ottenute tramite l’antenna radio della NASA situata a Goldstone, nel deserto del Mojave, California.

http://photojournal.jpl.nasa.gov/jpegMod/PIA21452_modest.jpg
La composizione mostra 25 immagini dell’asteroide 2017 BQ6, ottenute tramite i dati radar raccolti tramite il Goldstone Solar System Radar nel deserto del Mojave, California. Le immagini sono state ottenute il 7 febbraio 2017, tra le 8:39 e le 9:50 PST, rivelando una forma irregolare per l’asteroide di circa 200 metri di diametro. L’asteroide ruota circa una volta ogni 3 ore attorno al proprio asse di rotazione.

 

http://photojournal.jpl.nasa.gov/jpegMod/PIA21453_modest.jpg
Quest’altra composizione mostra 11 immagini dello stesso asteroide 2017 BQ6, ottenute tramite i dati radar raccolti tramite il Goldstone Solar System Radar nel deserto del Mojave, California. Le immagini sono state ottenute il 5 febbraio 2017, tra le 5:24 e le 5:52 PST. L’asteroide mostra una forma decisamente più aguzza della maggior parte degli asteroidi vicini alla Terra osservati finora.

Calendari: cosa sono e quali sono i più utilizzati
Il calendario gregoriano è quello più utilizzato al mondo, e nonostante ci confrontiamo con esso ogni giorno, non sempre sappiamo quale sia il suo funzionamento e quali
SpaceUp: la Non-Conferenza sbarca a Pisa il 5 e 6 Maggio
La prima SpaceUp ha avuto luogo a San Diego nel 2010, in italia c'è stata un'edizione a Roma nel 2015 ed una a Milano nel 2016. Ma che cos'è SpaceUp, e che cos'è
Le 365 foto del Sole nel 2016

L'ESA ha pubblicato una foto del Sole per ogni giorno del 2016. Le fotografie sono state scattate dal satellite Proba-2. Lo strumento SWAP a bordo del satellite lavora nell'Ultravioletto
Prima immagine della nascita di un pianeta
Per la prima volta, un team di astronomi è riuscito ad osservare direttamente un pianeta in formazione attorno ad una stella, confermando anche i modelli di formazione stellare
La prima immagine 3D di una nube molecolare
Utilizzando il Telescopio Spaziale Herschel dell'ESA, due ricercatori hanno osservato una nube molecolare situata a 570 anni luce di distanza dalla Terra nella costellazione
Le onde gravitazionali di LIGO mettono alla prova la Relatività Generale
Le onde gravitazionali sono l'ennesima conferma della teoria della Relatività Generale di Einstein, eppure potrebbero nascondere anche un aspetto
Clinton vs Trump: i programmi spaziali
L'elezione del nuovo presidente statunitense è ormai estremamente vicina. Quali potrebbero essere le conseguenze di queste elezioni sui programmi spaziali della NASA e delle agenzie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: