La nebulosa del rettangolo rosso

Come è stata creata l’insolita nebulosa Red Rectangle? Al centro della nebulosa c’è un sistema stellare binario che invecchia sicuramente la nebulosa, ma non ne spiega ancora i colori. La forma insolita del rettangolo rosso è probabilmente dovuta a un denso toroide di polvere che pizzica il deflusso altrimenti sferico in forme coniche che toccano la punta . Perché noi consideriamo il toro di profilo, i bordi di contorno della forma conica s sembrano formare una X .

I pioli distinti suggeriscono che il deflusso si verifica in attacchi precisi. I colori insoliti della nebulosa sono meno conosciuti e la speculazione ci mostra che sono in parte forniti da molecole di idrocarburi che potrebbero essere effettivamente elementi costitutivi della vita organica. La nebulosa del rettangolo rosso si trova a circa 2.300 anni luce di distanza verso la costellazione dell’unicorno ( Monoceros ).

La nebulosa è mostrata qui nel dettaglio come l’immagine recentemente rielaborata da Hubble Space Telescope . In pochi milioni di anni, mentre una delle stelle centrali esaurisce il combustibile nucleare, la nebulosa del rettangolo rosso fiorirà probabilmente in una nebulosa planetaria.

Fonte: Apod – Hubble

Ti piace quello che scriviamo? Scopri qui come puoi sostenerci!

Cos'è il meccanismo di Kozai

Le comete e molti oggetti transnettuniani hanno orbite veramente strane, decisamente diverse da quelle quasi circolari dei pianeti, pur essendosi formate a partire dalla dinamica della stessa
A tutto plasma! - Parte I

Una delle ricerche più promettenti per lo sviluppo di nuovi sistemi di propulsione spaziale è quella riguardo i propulsori al plasma.L'obiettivo dei propulsori al plasma è lo stesso dei propulsori
20 ottobre, il picco delle Orionidi, i frammenti della cometa di Halley
In agosto stiamo quasi tutti con il naso all'insù a contare le stelle cadenti di San Lorenzo. Tuttavia quello non è l'unico sciame osservabile durante
Quelle molecole organiche su Cerere
Un recente studio spettroscopico effettuato da un team italiano grazie ai dati della sonda Dawn ha rivelato la presenza di composti alifatici sulla superficie di Cerere. La natura di
I vincitori del contest del Flyby di BepiColombo

Lo scorso 10 aprile la sonda Esa/Jaxa BepiColombo ha eseguito un flyby sul nostro pianeta. La prima tappa per arrivare verso il suo obiettivo, Mercurio. Ecco gli scatti
Cos'è il Solstizio d'Estate
Il 20 giugno 2020, alle 23:43, ricorre il solstizio d'Estate. Ma perché questa data indica l'inizio della stagione calda nei calendari?

Non tutti sanno, forse, che l’inizio di una stagione
Analisi dei dati topologica: un ponte tra la geometria e l'analisi dei dati
Oggi parliamo di un nuovo approccio geometrico all'analisi dei dati: l'analisi dei dati topologica.

L'intuizione al centro dell'analisi dei

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: