Eclissi di Luna 27 luglio 2018: ecco tutti gli eventi

Associazioni di astrofili, università, o iniziative di privati cittadini: l’eclissi di Luna di venerdì attira l’attenzione di tutti. La notte del 27 non sarà solo rossa a causa dell’eclissi lunare, ma anche Marte darà spettacolo, trovandosi in opposizione.

Segnaliamo di seguito tutti gli eventi a noi noti per la sera del 27. Qualora voleste inserirne altri, o riscontraste alcuni errori od imprecisioni, potete contattarci e provvederemo a sistemarli.

Abruzzo

Weekend di Stelle in Abruzzo: info

Terme e Stelle a Rivisondoli: info

AstroTrekking sul Gran Sasso: info

Basilicata

Calabria

Campania

Napoli – Osservatorio Astronomico di Capodimonte – dalle 19:30. PONYS, Scientificast, Unione Astrofili Napoletani e INAF: info

Benevento – viale Atlantici – dalle 20.00. Gruppo Astrofili Beneventani: info

Emilia Romagna

Bologna – Parco dei Giardini (Ca’ Bura), via dei Giardini – dalle 21.30 alle 00.30. Associazione Sofos e INAF: info

Ozzano Emilia – Agriturismo Dulcamara – Via Tolara di Sopra 78 – dalle 20:30. Comune di Ozzano dell’Emilia, Amici di Ciagnano e Settefonti, Associazione Idee in Campo, Agriturismo Dulcamara, Ente Parco per la Biodiversità Emilia Orientale e INAF: info

San Clemente (RN) – Tenuta Biodinamica Maraviglia – Via Ca’ Bacchino s.n. info

Friuli Venezia Giulia

Weekend di Stelle in Friuli: info

Lazio

Monte Porzio Catone – Osservatorio astronomico di Roma – dalle 20.00 a mezzanotte. INAF: info

Roma – Colosseo. Parco del Colosseo, Ministero dei Beni Culturali, Virtual Telescope e UnitronItalia

Roma – via Strampelli – dalle 21. Accademia delle Stelle: info

Cerveteri (RM) – via della Necropoli – dalle 20.30. Gruppo Astrofili Palidoro: info

Gorga (RM) – Osservatorio Astronomico di Gorga – dalle 21.30. OAG: info

Rieti – via della vaschetta Frasso Sabino – dalle 21.00. Osservatorio Virginio Cesarini di Frasso Sabino: info

Cervara (RM) – Osservatorio Claudio del Sole – dalle 16.00 alle 1.30. Associazione Astrofili ASTRIS: info

Borgo Grappa (LT) – Cantina Ganci – dalle 19.30. Associazione pontina di astronomia: info

Nettuno (RM) – azienda agricola Zompatori Marta – dalle 21. Associazione pontina di astronomia: info

Sabaudia (LT) Eclissi di Luna a Sabaudia: info

Borgo Grappa (LT) – Lago dei Monaci – dalle ore 21: info

Liguria

Lombardia

Tremozia (BG) – Rotonda di San Tomè – dalle 21.00 a mezzanotte. Gruppo Astrofili Bassa Bergamasca: info

Mantova – Osservatorio astronomico di San Benedetto Po – dalle 21. Osservatorio astronomico di San Benedetto Po: info

Monte Bastia, Scanzorosciate (BG) – Chiesetta degli alpini – dalle 20.30. Info

Marche

Molise

Castelmauro – osservatorio astronomico di Castelmauro – dalle 18.00.

Piemonte

Cantalupa (TO) – parcogiochi, str. del Monastero – 21.30-23.00. Circolo Pinerolese Astrofili Polaris

Venaria Reale (TO). Gruppo Astrofili di Venaria Reale: info

Torino – Eclissi in mongolfiera – 22.30. Turin Eye: info

Puglia

Monopoli – Eclissi e Cena a Tenuta Gemi: info

Sardegna

Località Is Alineddus, Silius (CA) – dalle 20.00. Comune e la Proloco di Silius, l’Associazione Astrofili Sardi e INAF: info

Sicilia

Catania – Piazza Europa – dalle 20:30 alle 00:30. Gruppo Astrofili Catanesi e INAF.

Acireale (CT) – Belvedere Santa Caterina – dalle 20:00. Associazione culturale Vietraverse e INAF.

Acireale (CT) – Parrocchia Santa Maria la Scala – dalle 20:00. Accademia Zelandea e INAF.

Scicli (RG) – Villa Comunale Penna – dalle 20:30. Centro Ibleo Studi Astronomici Pleiades e INAF

Ustica Space Weekend: Info

Toscana

Arezzo – Alpe di Poti – dalle 20. Nuovo Gruppo Astrofili Arezzo: info

Montelupo Fiorentino (FI) – osservatorio astronomico Beppe Forti – dalle 20.30. Gruppo Astrofili Montelupo

Santa Maria a Monte (PI) – Tavolaia Observatory – dalle 20.45. Associazione Astronomica Isaac Newton: info

Trentino Alto Adige

Umbria

Montone (PG) – piazza San Francesco – dalle 21.30. Mizar Umbertide Astrofili: info

Petroia (Gubbio) – Grigliate Astronomiche al Castello di Petroia: Info

Castello di Titignano (Orvieto) – Notte di stelle al Castello di Titignano: Info

Valle d’Aosta

Veneto

Padova – Torre del Museo “La Specola” – dalle 20:30 a mezzanotte. INAF: info

Verona – piazza Brà – dalle 20. Circolo Astrofili Veronesi: info

Legnano (VR) – Centro Ambientale Archeologico, via E. Fermi 10 – dalle 20.30. Astrofili Legnano: info

Caldiero (VR) – Stadio comunale Berti dalle 20.45 alle 00:15. Astrofili Valdillasi

Velo Veronese (VR) – rifugio Lausen – dalle 20.30. Rifugio Lausen: info

Passo di Campolongo (Livinallongo del Col di Lana) – Osservazione a Ütia La Tambra: info

Ti piace quello che scriviamo? Scopri qui come puoi sostenerci!

A tutto plasma! - parte III
Nella prima parte abbiamo analizzato le cause del moto e di conseguenza i principi fisici dietro al funzionamento di qualsiasi propulsore (III principio della dinamica, conservazione della
Storia dell'Esplorazione di Marte
Marte, il Pianeta Rosso, da sempre ha affascinato gli uomini, che con il tempo hanno imparato ad amarlo e conoscerlo sempre più a fondo. Sebbene molte osservazioni del pianeta furono
2061: Il Ritorno della Cometa - Recensione del Libro
Un nonno racconta al nipotino una storia. È la sua storia e quella dell'Italia e del mondo, così come l'ha vissuta e come la ricorda. È il passaggio di testimone tra
Dalla Meccanica Classica alla Teoria Quantistica dei Campi, passando per la Meccanica Quantistica
FISICA CLASSICA
La nascita della Meccanica Classica si può far risalire al 1687 con la pubblicazione dell’opera “Philosophiae
William Herschel: l'uomo che contò le stelle
Sir Frederick William Herschel (Hannover, 15 Novembre 1738 - Slough, 25 Agosto 1822) è uno dei personaggi chiave dell'astronomia.

Influenzato dal padre musicista, William
Le più belle foto dell'eclissi in USA
L'eclissi solare del 21 agosto è stata uno dei fenomeni astronomici più seguiti di sempre. Sono state scattate centinaia di migliaia di fotografie. Qui una piccola raccolta delle
ʻOumuamua, l'ospite inatteso del Sistema Solare
Tra asteroidi e comete, si contano circa 750.000 corpi minori nel nostro Sistema Solare. Di questi, qualcuno potrebbe essersi formato in altri sistemi stellari, venendo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: