Galassie curiose

Stelle puntiformi e curiose galassie attraversano questo scatto cosmico: una visuale telescopica attraverso la costellazione della Chioma di Berenice. Abbastanza luminose da mostrare picchi di diffrazione, le stelle sono in primo piano, all’interno della nostra Via Lattea. Ma le due prominenti galassie si trovano molto più lontano da noi, qualcosa come 41 milioni di anni luce.

Anche conosciuta come NGC 4747, la galassia più piccola e distorta a sinistra si trova al 159-esimo posto nell’Atlante Arp delle Galassie Particolari, grazie alle sue lunghe code fluttuanti che indicano forti interazioni gravitazionali nel passato.

A circa centomila anni luce, NGC 4725 è una galassia molto più estesa. Ad un primo sguardo NGC 4725 sembra una normale galassia a spirale, con la sua regione centrale dominata dalla luce giallastra delle stelle più vecchie e fredde che lasciano il passo al raggruppamento delle più giovani stelle calde e blu lungo la spirale polverosa esterna. Tuttavia, NGC 4725 appare un po’ strana con il suo unico braccio a spirale.

Crediti: NASA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: