La turbinosa danza del plasma solare

Di tanto in tanto la superficie solare è animata da un turbinio di attività. Nell’APOD di oggi potete vedere questo fenomeno in un time-lapse spettacolare ripreso su un periodo di due ore all’inizio di Maggio.

L’intensità luminosa proveniente dal corpo della nostra stella è stata bloccata così da poter visualizzare in modo più nitido la corona solare.

Il plasma incandescente volteggia sopra la superficie solare nell’ininterrotta battaglia tra i campi magnetici in continuo mutamento e la gravità che invece rimane costante.

Il getto prominente visibile nel time-lapse si estende al di sopra della superficie solare per una distanza pari al diametro terrestre!

Tuttavia eventi di questa portata energetica stanno diventando sempre più rari e il Sole si sta avvicinando ad un minimo di attività nel suo ciclo di 11 anni.

Crediti:NASA

 

Ti piace quello che scriviamo? Scopri qui come puoi sostenerci!

Le 365 foto del Sole nel 2016

L'ESA ha pubblicato una foto del Sole per ogni giorno del 2016. Le fotografie sono state scattate dal satellite Proba-2. Lo strumento SWAP a bordo del satellite lavora nell'Ultravioletto
Sotto terra la gravità è più forte?
La risposta più intuitiva sembra essere “sì". La gravità attira i corpi verso il centro della Terra, quindi se andiamo più vicini al centro, l'attrazione sarà maggiore, no? In fondo
L'IAU riconosce i primi 227 nomi delle stelle: elenco completo
Molte delle stelle che conosciamo e delle quali diamo per scontato i nomi non hanno in realtà mai ricevuto il loro nome in maniera ufficiale dalla International
Oltre le nubi di Venere

Con una pressione circa 90 volte quella terrestre ed una temperatura oltre il doppio della nostra, è un inferno di anidride carbonica avvolto da un banco di nubi di acido solforico. In questo
Fratture di fango nel terreno marziano
Numerose fotografie inviate dal rover marziano Curiosity sembrano mostrare la presenza di mud cracks, le fratture che si generano a causa del disseccamento del fango.




SpaceX: SES-10 Primo Lancio con un razzo riutilizzato

Stanotte, alle ore 00:27 italiane, il Falcon9 della SpaceX porterà in orbita il decimo satellite geostazionario per le telecomunicazione della costellazione SES.


Cos'ha
Scoperta una nuova luna nella fascia di Kuiper
2007OR10 è il nome del terzo pianeta nano in ordine grandezza nella regione transnettuniana, la regione in cui gli oggetti orbitano almeno in parte al di fuori dell'orbita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: