Dal piano galattico, passando per Antares..con amore!

State osservando una delle regioni più fotogeniche del cielo stellato, catturata dalla fotocamera in modo impressionante.

MwPastAntares_Andreo_1080_annotated

La fascia della nostra Via Lattea si estende diagonalmente in fondo a sinistra, mentre la colorata nube di Rho Ophiuchi insieme all’arancio brillante della stella Antares è visibile proprio nel centro, e la nebulosa Sharpless1 (Sh2-1) appare in fondo a destra.

Di fronte la fascia della Via Lattea sono visibili diverse nebulose di rilievo, tra cui la Nebulosa Aquila (M16), la Nebulosa Trifida (M21) e la Nebulosa Laguna (M8).

Altre nebulose importanti sono quella della Pipa e quella di Blue Horsehead.

In generale la colorazione rossa deriva dalle nebulose risplendenti nella luce proveniente da gas idrogeno, mentre la colorazione blu indica la presenza di polvere interstellare che riflette principalmente la luce di stelle giovani. La spessa polvere appare altrimenti di colore marrone scuro.

I grandi ammassi stellari visibili nella foto includono gli agglomerati globulari M4, M9, M19, M28 e M80. Questo wide field sorprendente, di circa 50 grandi di ampiezza, si estende dalle costellazioni del Sagittario in basso a sinistra, alla costellazione del Serpente in alto a sinistra, alla nube Ophiunchi nel mezzo alla costellazione dello Scorpione sulla destra.

Sono state necessarie più di cento ore di imaging della volta celeste, insieme ad una programmazione e una elaborazione digitale meticolose, per realizzare questa immagine.

Crediti: NASARogelio Bernal Andreo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: