Grande, vicina e stranamente fioca: la Galassia Antlie 2

L’Universo pullula di oggetti che mettono in discussione le teorie più avanzate! Sulla base di alcuni dati ricavati dal telescopio spaziale GAIA alcuni scienziati hanno scoperto una galassia nana che orbita attorno alla via lattea nella costellazione della Macchina Pneumatica.

Fin qui nulla di strano, tuttavia la galassia non è poi così nana! Infatti pare sia grande un terzo della via Lattea stessa e si trovi ad appena 400.000 anni luce da noi, eppure non era mai stata osservata prima. Pur avendo infatti dimensioni paragonabili alla Grande Nube di Magellano (visibile ad occhio nudo per intenderci) pare sia 10.000 volte meno luminosa!

La galassia è stata nominata Antlie 2, le sue proprietà potrebbero portare ad alcune importanti modifiche alle teorie di formazione delle galassie stesse, tuttavia nessuno crede di poter mettere in discussione la materia oscura sulla base di una singola galassia fioca.

Nell’immagine riportata è stata inserita una chiazza luminosa in alto a sinistra per indicare il luogo in cui dove si trova Antlie 2. In basso a destra, ben visibile, la Grande Nube di Magellano.

Credit: Science doi:10.1126/science.aaw0487

Antimateria: dal laboratorio col furgone
E' risaputo che l'antimateria è difficile da gestire, appena entra in contatto con la materia innesca la reazione nucleare più efficiente di tutte trasformando se stessa e la materia
10 falsi miti sull'allunaggio
Fin dagli anni '70, le tesi sul complotto dell'allunaggio hanno sempre perseguitato questo evento storico. In questo articolo cerchiamo di fare un po' di debunking sui 10 principali miti
Come funzionano i globi a levitazione magnetica
Vi è mai capitato di vedere uno di quei giochi costituiti da un globo, ad esempio terrestre, sospeso in aria all'interno di una struttura a semicerchio? Vi siete mai chiesti
Tempesta solare in arrivo venerdì 8 settembre
In soli quattro giorni sono avvenuti ben tre brillamenti nella stessa regione attiva del Sole. Due di questi nella giornata di mercoledì, si temono disturbi alle telecomunicazioni
Anche la Cina sogna Marte

In occasione di una conferenza tenutasi a Pechino Wu Weiren, progettista capo del programma di esplorazione lunare cinese, ha dichiarato che Marte sarà il prossimo passo per la Cina. L'obiettivo?
Il videogioco alleato del cervello
Quante ore passate o avete passato sui videogiochi? Vi è sembrato tempo perso? E se vi dicessimo che invece tutte quelle ore spese di fronte allo schermo potrebbero essere state utili?



Sembra
Alla ricerca di meteoriti – come trovarle e riconoscerle
Ospitiamo come ormai da consuetudine per l'Asteroid Day, un contributo di Nicola Mari, geologo planetario a Glasgow che si occupa anche di divulgazione scientifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: