Ultima Thule, quando la prospettiva inganna

Pupazzo di neve o scamorza affumicata? Sembrerebbe nessuno dei due, infatti la forma di Ultima Thule è probabilmente diversa da quella che sembrava ad un primo sguardo.

Una delle prime immagini di Ultima Thule, l’asse di rotazione è orizzontale in questa figura. Credits: NASA/JPL

Dai primi sguardi su Ultima Thule (che per ora continua a chiamarsi 2014 MU69 finché il nome non viene ufficializzato) sembrava proprio che la forma fosse quella di due lobi più o meno sferoidali e uniti insieme. A volte però i tentativi di completare le informazioni incomplete possono giocare dei brutti scherzi. L’analisi delle eclissi di stelle lontane da parte dell’asteroide ha infatti permesso di completare queste informazioni in maniera differente: queste stelle sono infatti scomparse e riapparse molto più rapidamente di quanto ci si sarebbe aspettato da una forma sferoidale, indicando che i due lobi siano molto più sottili del previsto, in particolare per quanto riguarda Ultima, il lobo più grande.

Il confronto tra il primo modello di forma di Ultima Thule e quello più recente. L’area tratteggiata blu indica l’incertezza sui contorni. Credits: NASA/JPL

Molti altri dati ed immagini sono attesi per i prossimi mesi e sicuramente torneremo a parlare di questo esotico oggetto del Sistema Solare esterno.

Fonte: NASA/JPL

Ti piace quello che scriviamo? Scopri qui come puoi sostenerci!

La scienza dei fiocchi di neve (galleria macrofotografica)
Con l'arrivo dell'inverno arrivano anche le prime nevicate e con esse tanta geometria. Eh sì, perché se avete mai visto un fiocco di neve con una lente d'ingrandimento
Tutti i premi Nobel 2018
Dal 1 all'8 ottobre 2018 sono stati annunciati i vincitori dei premi Nobel di quest’anno. Di seguito tutto quello che c’è da sapere a riguardo.
Alfred Nobel, istituì il premio che porta il suo
Konstantin Ė. Tsiolkovsky: 161 anni dalla nascita
Oggi, il 17 Settembre 1857 nasceva Konstantin Ėduardovič Ciolkovskij (Tsiolkovsky nella translitterazione anglosassone), il padre teorico della cosmonautica!
A causa
Le nuove foto della cometa di Rosetta in HD
Può una cometa cambiare nel tempo? Vedendo le immagini spesso si ha l'impressione che quei "sassi" che orbitano nel Sistema Solare siano dei corpi deserti e sempre uguali a
Forma dell'Universo: un'introduzione

"Spiegare un singolo fenomeno può coinvolgere molte, se non tutte, leggi fondamentali [della Fisica]. Forse, il primo problema in Fisica che l'Uomo ha provato a risolvere per pura
Storia universale della natura e teoria del cielo
Immanuel Kant aveva ventisette anni  quando lesse una recensione del libro "An original Theory of the universe" dell'inglese Richard Wright. Era il 1751 e il giovane Kant,
C'è Spazio Per Tutti, Rat-Man arriva sull'ISS - Recensione del fumetto
Paolo Nespoli è un grande astronauta italiano, attualmente per la terza volta a bordo della Stazione Spaziale Internazionale. Rat-Man è il simpaticissimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: