La collina, la Luna, e Saturno

La scorsa domenica la Luna mentre era in fase nuova crescente si trovava ad ovest con la sua mezzaluna soleggiata, pendendo bassa vicino all’orizzonte in direzione ovest, al tramonto. A lei si unì Saturno che brillava nel cielo della prima sera offrendo una bella congiunzione visibile a tutti gli astronomi e gli astroamatori. In quella limpida sera su una collina nei pressi di Veszprem, in Ungheria, sia madre che figlia, pianeta luminoso e giovane Luna sono stati incorniciati in questa notte tranquilla con un teleobiettivo. Ovviamente la Luna invecchia troppo velocemente per alcuni, e entro questa sera la parte illuminata dal sole ha giù raggiunto la fase del primo quarto. Questo fine settimana astronomi ed astroamatori che avranno il piacere di passare molto tempo sotto la Luna e le stelle potrebbero aspettarsi di vedere la pioggia annuale causata dalle polveri della coda di una cometa, altrimenti nota come la pioggia di meteore delle Leonidi.

Fonte: Astronomical Pictur of The Day

Credits: Thomas Ladanyi

Ti piace quello che scriviamo? Scopri qui come puoi sostenerci!

Tutorial: come costruire una molecola isolata a partire da 2 atomi
La reazione chimica più controllata al mondo, eseguita da un gruppo di ricerca della Harvard University, è consistita nell'unione di due atomi per ottenere
La fine programmata di Rosetta
La sonda Rosetta, in orbita attorno alla cometa 67/P Churyumov-Gerasimenko è prossima alla sua fine, con l'atterraggio sulla cometa programmato per venerdì 30 settembre alle 12:40 italiane.
La
Un guscio di plasma per i rientri atmosferici
Viaggiare nello spazio non è così semplice come si è portati a pensare. La fantascienza ci offre spesso degli scenari molto idilliaci, in cui viaggiare da un pianeta all'altro
KELT-9b: il pianeta più caldo mai osservato
KELT-9b è il nome di un pianeta hot jupiter scoperto da poco nel sistema di KELT-9 che sfida qualunque pianeta finora osservato, avendo una temperatura di oltre 4600 K, maggiore
Che cos'è l'effetto Yarkovsky, il rinculo termico degli asteroidi

L'effetto Yarkovsky è la forza netta agente su un oggetto rotante nello spazio dovuta all'emissione anistropa di fotoni termici.
Che significa? Significa
Il Primo Uomo: il film che racconta l'allunaggio
Dopo il successo di La La Land, vincitore di sei premi Oscar, il regista Damien Chazelle e il protagonista Ryan Gosling tornano a lavorare insieme nel film Il Primo Uomo
Le dune scure di Marte fotografate dall'MRO


Le macchie scure visibili nelle fotografie sono delle tipiche dune di sabbia marziana. La maggior parte della sabbia sulla Terra è composta del minerale noto come quarzo,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: